Per offrirti il miglior servizio possibile BotanicaUrbana.com utilizza cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies. - Cookie policy - Accetto

Allestire il GrowBox Completo

I Componenti e il loro Uso

Lampada e Aspiratore sono essenziali. Anche in ambienti domestici i componenti principali del Grow box devono essere di buona qualità, devono dare la sicurezza al coltivatore di affidabilità quando lui non può controllare di persona. 

Guida di Montaggio e Allestimento Grow Box Coltivazione Indoor

Dopo i pezzi più importanti vengono altri dispositivi che fanno sempre parte di un Grow Box efficiente e sono usati per raggiungere e mantenere le condizioni ottimali, aumentando il rendimento delle piante. Ecco cosa serve:

Semplificati la Vita

Ricordati che puoi sempre contare su le nostre soluzioni chiavi in mano:

Kit luce per coltivazione indoor lampada hps e cfl agro
Kit di Aspirazione
Grow Box completi con lampada e aspiratore con filtro
1. Riflettore e Lampada

Questi sono i componenti più importanti, insieme al gruppo di trattamento dell’aria. Per scegliere la lampada e decidere il wattaggio nel proprio Grow Box consigliamo di leggere questi post: Come Scegliere la Lampada e Coltivare in un Grow Box. Per quello che riguarda l'installazione basta seguire i seguenti punti:

  1. Le carrucole vengono usate per sospendere il riflettore e vanno agganciate ad una delle travi metalliche del box di coltivazione.
  2. Il riflettore deve essere posizionato quasi al centro del Grow Box, considerando che la lampada tende a produrre meno luce dalla parte del portalampade.
  3. Nel caso di Lampade CFL, bisogna cablare il portalampade tramite le viti sul retro del porta lampade e poi montare il riflettore. Poi bisogna avvitare la lampada nel riflettore. 
  4. In caso di Lampada HPS, si può consultare anche questo post: Installare un Kit Luce HPS. Come si può vedere dallo schema, si consiglia di posizionare gli alimentatori e le ciabatte elettriche fuori dal growbox o dallo spazio di coltivazione indoor. 
2. Alimentatore per HPS e MH

Alimentatori magnetici ed elettronici per l'accensione di lampade HPS o MH. Non necessari per accendere pannelli LED oppure lampade CFL. In caso di bisogno di aiuto per cablare l'alimentatore, cìè questo post: Installare un Kit Luce HPS

3. Timer per Illuminazione

Utili per il controllo del fotoperiodo, ovvero la proporzione tra ore di buio e ore di luce. Per la maggior parte degli strumenti per coltivazione a basso wattaggio basta un timer meccanico basic, mentre per l'accensione di lampade HPS o MH consigliamo un timer digitale o meccanico Omnirex-T. Per programmare il Timer Digitale consigliamo la lettura di questo post: Programmare un Timer Digitale. 

4. Aspiratore

Estrattore d’aria, con potenza da scegliere in base alle dimensioni del Grow Box e al calore generato dalle lampade, a questo proposito consigliamo la lettura di questo post: Scegliere l'Aspiratore Adatto al proprio Spazio. L’estrattore deve essere posizionato nella parte alta del Box per aspirare l’aria riscaldata che sale verso l’alto. L’efficienza del sistema di estrazione dell’aria è fondamentale per la salute delle piante e per evitare il ristagno di odori.

5. Tubo Flessibile

Condotta flessibile per l’aria, in versione aluflex, oppure combi, rivestito in pvc nero. Oppure in versione fonoassorbente normale e fonoassorbente deluxe. Per ridurre al minimo le perdite di pressione del sistema di aspirazione la collocazione del Grow Box deve permettere di ridurre al minimo lunghezza dei tubi e numero di curve. Per collegare i tubi e altri vari accessori come fascette, riduzioni etc...

6. Filtro a Carboni Attivi

Filtro a carboni attivi, da scegliere in base alle dimensioni di coltivazione e alle condizioni ambientali esterne. Si montano in linea sul circuito di estrazione dell’aria e questo articolo spiega come funzionano. Hanno un ruolo importante nell’eliminazione degli odori nel senso che abbattono il 100% degli odori indesiderati. Vanno installati alla fine di un Kit di Aspirazione Anti Odori

7. Introduttore Assiale

L’aggiunta di una piccola ventola favorisce il ricambio dell’aria e il raffreddamento in punti critici, ad esempio fra foglie e lampade. L'Aspiratore Assiale in questi casi è ideale. Questi dispositivi di bassa potenza vengono usati per immettere aria fresca nel Grow Box in aggiunta all’estrattore principale e lavorano in simbiosi abbassando la differenza di pressione tra lo spazio di coltivazione e la pressione normale. 

8. Carrucole di Sospensione

Easy Roller o un altro sistema di regolazione altezza lampada come Rope Ratchet. Con questi dispositivi si posizionano le lampade all’altezza ottimale in modo rapido e sicuro, evitando i rischi dei sistemi fatti in casa.

9. Ventilatore

Ventilatore, oltre a eliminare le sacche di umidità eccessiva, un ventilatore apporta CO2 grazie al movimento dell’aria, previene muffe e parassiti, rafforza i fusti delle piante che reagiscono all’oscillazione. Se si coltiva in un growbox ci sino il Ventilatore a Pinza Normale e il Ventilatore a Pinza Oscillante. Per zone più grosse, come growroom e stanze, allora c'è la nostra sezione di Ventilazione. Non deve mai essere puntato direttamente contro una pianta ma deve ruotare o nel peggiore dei casi inviare l’aria contro una parete. I meccanismi di rotazione dei ventilatori sono delicati ed è bene scegliere modelli robusti. Si possono temporizzare con le lampade, oppure autonomamente.

10. Termo Igrometro Digitale

Strumenti di misura valori ambientali. Leggi la nostra guida su Temperatura e Umidità. È necessario tenere sempre sotto controllo temperatura e umidità con termometro e igrometro. Guarda i nostri modelli...


Condividi
Prodotti suggeriti: